Categorie

Banner HTML

Allargascape in legno

Gli allargascarpe in legno sono indubbiamente i più efficaci accessori per allargare le scarpe troppo strette. In rete, lo sappiamo, si trovano tanti rimedi home made che promettono di guadagnare qualche millimetro in più, ma si tratta di metodi che non possono garantire il risultato sperato e che, soprattutto, non tutelano in alcun modo la calzatura. Con gli allargascarpe, infatti, c'è la possibilità di guadagnare lo spazio necessario per i nostri piedi proprio lì dove serve, senza rischiare di andare ad allargare le scarpe dove invece non serve affatto. C'è chi prova con l'asciugacapelli, andando a riscaldare una parte della scarpa per ammorbidirla e quindi “forzarla”: ma questa tecnica presenta molte falle, in quanto il calore eccessivo rovina la tomaia (soprattutto quella di pelle, con il rischio di creare orribili crepe) e non permette, in ogni modo, di allentare di molto la scarpa. Un altro metodo è quello di infilare le scarpe in congelatore con dei sacchetti d'acqua, ma in questo caso non si può avere nessun controllo sull'effettiva azione del ghiaccio (che potrebbe andare ad allargare la scarpa di lato, o magari dietro, o in altezza, e non davanti, dove realmente serve) e si condanna la tomaia al congelamento e all'umidità, tutt'altro che una buona idea se la si vuole preservare a lungo senza difetti e brutti odori. Insomma, chi ha a che fare con delle scarpe troppo strette e vuole guadagnare mezza taglia – o persino una taglia intera – può fare affidamento su un allargascarpe in legno, da usare senza rischi, e magari in coppia con uno spray allargascarpe.

Come funziona l'allargascarpe in legno

Usare l'allargascarpe in legno, non è per nulla difficile, anzi. Prima di tutto, è necessario individuare dove la scarpa impatta dolorosamente con il nostro piede. Può essere in punta, a destra, a sinistra, sul lato del collo del piede e via dicendo. Individuato il punto di attrito, si piazza eventualmente uno degli appositi inserti sull'allargascarpe in legno, per poi infilarlo nella scarpa e metterlo in tensione, con delicatezza, allungando progressivamente l'accessorio grazie alla comoda vite, fino a quando non si sarà guadagnato lo spazio necessario. Per rendere ancora più efficace questo strumento in legno per allargare la scarpa è possibile usarlo insieme allo spray per allargare le scarpe, il quale va a rendere più morbida la tomaia, pur nel suo pieno rispetto, senza danneggiarla. Con un allargascarpe in legno non dovrai temere più vesciche e duroni per delle scarpe troppo strette!

Filtri attivi